Hair trends, quali rischi per i capelli

Da sempre, uno dei trend dell'estate, ad esempio, è quello di realizzare tra i capelli "treccine" multicoloro o veri e propri "arazzi". In questi casi si tratta di pratiche innocue per la salute dei capelli e non particolarmente aggressive sul fusto se realizzate da mani esperte e limitatamente nel tempo. L'unico rischio è infatti quello di ritrovarsi, una volta sciolto l'arazzo, con alcune ciocche di capelli inaridite o rovinate, facili comunque da rimettere in sesto con i giusti prodotti nutrienti e riparatori. Vi ricordiamo invece che la salute dei capelli e del cuoio capelluto può essere messa in serio pericolo nei casi in cui si sceglie di sperimentare sulla propria testa decolorazioni, permanenti e stirature o acconciature "estreme" senza affidarsi a professionisti. Alcuni prodotti chimici utilizzati per schiarire o fissare la piega dei capelli possono infatti contenere sostanze dannose per i capelli e la cute, a volte irritanti o addirittura pericolose. Per questo è fondamentale non dimenticare mai di affidarsi alle mani esperte di un buon parrucchiere anche quando si è in vacanza e si vuole sperimentare l'ultima moda dell'estate. In questo modo sarà possibile godersi le meritate ferie senza problemi e rientrare in città con capelli sani e pronti per affrontare l'autunno.