Prodotti per capelli: consigli d'utilizzo

Shampoo, balsamo, maschera e altro ancora: la cura dei capelli è un rituale di bellezza che include numerosi prodotti, scelti in base alle esigenze che presentano le nostre chiome. Non sempre però il risultato ci lascia soddisfatti e capita di dover affrontare effetti indesiderati o inaspettati. Tutta fatica sprecata quindi? Non proprio, anzitutto perché molto dipende dalla qualità dei prodotti che acquistiamo: basarsi sul criterio del prezzo più basso difficilmente ci farà ottenere grandi miglioramenti. Molto spesso però è il modo in cui utilizziamo i prodotti - ad esempio lo shampoo - a fare la differenza. Per cominciare, è importante premurarsi di bagnare perfettamente i capelli dalla radice alle punte, per favorire un'azione in profondità davvero efficace. Altra raccomandazione da tenere presente è quella di applicare lo shampoo con un massaggio leggero e diffuso fatto con i polpastrelli, evitando di strofinare troppo energicamente o concentrandosi solo su una zona per non irritare la cute o spezzare i capelli più sottili. Da non trascurare infine il risciacquo, fase in realtà importantissima non solo per eliminare tutti i residui di prodotto: meglio ricorrere ad acqua abbondante - altrimenti i capelli resteranno opachi - e tiepida - così da chiudere le squame e consentire l'assorbimento dei principi attivi. Da ultimo si può passare all'applicazione dei prodotti co-adiuvanti come le maschere, da utilizzare non più di una volta a settimana, in modo da trarne beneficio senza rischiare un'eccessiva stimolazione della cute.