Area scientifica

Alopecia da stress o psicogena

Collaborazione scientifica del prof. Marco Toscani e del dott. Pasquale Fino, Cattedra di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica, Policlinico Umberto I – Università “Sapienza” di Roma.

L’alopecia psicogena è un tipo di alopecia legata allo stress: tale connessione seppure non sia ancora stata spiegata scientificamente, è ben nota nell’esperienza di chi si occupa del problema. Oltre allo stress ne sono causa anche i disturbi di personalità, gli stati d’ansia e di depressione, che rappresentano tutte condizioni di stress acuto o cronico.

 

Quando lo stress è la causa dell’alopecia

Il meccanismo d’azione è comunque legato ad un processo di “somatizzazione”, ossia di riflesso a livello fisico di uno stress psicologico ed in ciò si differenzia dall’alopecia da trazione che è sempre legata ad un disturbo psicologico ma in quel caso del comportamento (ossia vi è un azione meccanica che porta al quadro di alopecia).

 

Prima di definire l’alopecia come psicogena vanno escluse l’alopecia areata e androgenetica.

Ciò non è sempre così ben definibile ed inoltre i quadri possono sovrapporsi. Più di uno studio ha implicato l’ipotalamo e l’ipofisi nella reazione biologica allo stress, ciò porta al rilascio in circolo di ormoni corticotropi che hanno azione sulle cellule implicate nella formazione e alimentazione dei capelli: cellule produttrici di sebo, cheratinociti, fibroblasti, cellule immunitarie.  

Questa reazione porta a: ipersecrezione sebacea che spesso si complica in dermatite seborroica; tricodinia (sensazione di dolore al cuoio capelluto) specialmente al vertice; infiammazione perifollicolare (cute arrossata attorno alla zona del capello).

 

Tutti questi sintomi possono però verificarsi anche negli altri due tipi di alopecia citati sopra.

A differenza dell’alopecia areata che procede in genere a chiazze, l’alopecia da stress femminile porta ad un diradamento diffuso dei capelli, più marcato nella zona del vertice, senza retrazione del margine anteriore dei capelli.

 

Nell’uomo oltre al diradamento generale emerge anche la stempiatura. Risulta ovvio affermare che la migliore cura è rimuovere lo stress, tuttavia ciò risulta particolarmente difficile, e in particolare proprio nei soggetti che soffrono di alopecia psicogena che sono sicuramente persone che tendono non facilmente a lasciare andare le tensioni.

La fonte dello stress può essere non sempre rimuovibile e anche approcci psicoterapeutici potrebbero impiegare molto tempo senza magari arrivare ad annullare completamente lo stress.

Le cure dell’alopecia da stress (o alopecia psicogena)

Le cure richiedono sicuramente costanza e perseveranza, la terapia comprende: mantenere una cute ben detersa attraverso l’utilizzo di shampoo appositi, il minoxidil, la finasteride e la terapia con laser, che non vanno a rimuovere la causa ma che rappresentano un valido aiuto nel contrastare gli effetti dello stress.

Ciclo di vita del capello

Il ciclo di vita e la conseguente crescita del capello avviene alla velocità di 1-1,5 cm al mese. Il capello è un elemento vivente che segue un ciclo pilifero della durata media di 2-6 anni. Nell’uomo, al contrario degli altri mammiferi che sono sottoposti ad una muta periodica, questa evoluzione ciclica non è sincrona (quindi ogni capello è indipendente dagli altri). Una perdita fisiologica di capelli fino ad un massimo di cento al giorno è da considerarsi normale. I capelli crescono ciclicamente seguendo tre fasi: una fase di crescita chiamata anagen, una fase di regressione detta catagen ed infine un periodo di riposo detto telogen.

Scopri di più »

Capelli fini

Fattori genetici influiscono e determinano il diametro dei capelli.
Il loro volume varia da persona a persona. Per questo motivo alcuni individui nascono con capelli fini, invece altri nascono con capelli spessi sin dalla nascita.
Il diametro dei capelli è un elemento molto importante. Esso oltre che a caratterizzare il loro aspetto ci da informazioni anche sul loro stato di salute. I capelli fini sono meno belli, meno vitali, meno robusti e più vulnerabili di quelli spessi, per cui essi sono maggiormente aggrediti da agenti esterni ed interni.

Scopri di più »

Alopecia fronto-parietale maschile

Seppur confondibile, l’alopecia fronto-parietale maschile è un tipo di alopecia che si differenzia dall’alopecia androgenetica maschile ed è legata probabilmente a diverse alterazioni genetiche.
Essa è dovuta a una progressiva involuzione dei follicoli e porta ad innalzamento della linea fronto-parietale del maschio. Viene anche chiamata “Linea a M” per la sua particolare conformazione.

Scopri di più »

Alopecia iatrogena o da farmaci

L’alopecia iatrogena è un alopecia legata in stretta relazione temporale all’utilizzo di farmaci. L’esempio più conosciuto è l’alopecia legata a molti farmaci chemioterapici. Ma sono molti i farmaci che possono indurre un’alopecia od un diradamento, in molti casi transitorio.
L’alopecia da farmaci può essere di tipo telogen o di tipo anagen. Il tipo telogen è una caduta massiva che porta al distacco del capello nel giro di 90-100 giorni. Il tipo anagen compare rapidamente, in media dopo 10 giorni dall’assunzione del farmaco. Quest’ultimo blocca i processi metabolici dei capelli in fase anagen (di crescita), impedendone la maturazione.

Scopri di più »

Alopecie post-infettive

Si tratta di alopecie che si verificano dopo specifiche malattie infettive.
Possono avvenire durante gravi stati febbrili determinando in questi casi un effluvium in anagen, mentre – quando sono legate a malattie febbrili più blande, alla sifilide secondaria, all’ epatite virale e ad infezioni ad andamento cronico – in genere si presentano con il quadro del telogen effluvium. Infezioni da Varicella e herpes zoster possono esitare in aree ovalari di 2-3 mm di diametro nel primo caso, in aree più vaste ma limitate ad un

Scopri di più »

Alopecia da radiazioni

Un’alopecia parziale o totale è estremamente comune dopo irradiazione della zona del cranio e può essere di tipo permante se il dosaggio di radiazioni totali è elevato.
L’alopecia è direttamente causata dal fascio di radiazioni che colpisce lo scalpo e quindi proprio per questo può prentarsi a macchie. I capelli hanno una bassissima resistenza alla trazione e tendono a cadere con intensa velocità sia negli uomini che nelle donne.

Scopri di più »

cerca il centro piu vicino a te

I nostri esperti ti aiuteranno nel trovare la soluzione piu adatta alla tua esigenza.

Prenota una consulenza gratuita

Prenota una consulenza gratuita con i nostri esperti e scopri di più sulle soluzioni CRLAB.

Prenota una videoconsulenza gratuita

I nostri esperti ti aiuteranno nel trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Tutte le soluzioni CRLAB, specialisti nel benessere di cute e capelli.

1.Tricologia e Scalp Care

Contrasta la caduta in maniera efficace, risolvi definitivamente il problema di forfora o di eccesso di sebo. Una gamma completa di prodotti specifici, testati in laboratorio e realizzati con formulazioni di materie prime di alta qualità. 

2. Sistema di infoltimento 3D Hair

Per riavere una chioma folta e naturale e ritrovare l’immagine che hai perso, affidati al sistema brevettato CRL: invisibile, funzionale e su misura per te.

3. Autotrapianto

Rivolgiti ai nostri professionisti e scopri quale fra le tecniche di autotrapianto risponde alle tue esigenze.