Miti e curiosità

I lavaggi frequenti danneggiano?

Quante volte abbiamo sentito dire che lavare troppo spesso i capelli "fa male, che si sfibrano, si indeboliscono e poi..cadono!"?


Lavare spesso i capelli
in verità non è affatto dannoso, anzi può aiutare a prevenire alcune malattie del cuoio capelluto, come la dermatite seborroica, che possono provocare una maggiore perdita di capelli.
A fare la differenza non è tanto la frequenza dello shampoo, quanto le sue caratteristiche e il modo di utilizzo: è consigliabile usare sempre prodotti non aggressivi, che rispettino l’equilibrio del sistema cute-capello, di usare acqua non troppo calcarea o troppo calda e ricordarsi di massaggiare bene il cuoio capelluto, frizionando dolcemente la testa con i polpastrelli.
È inoltre importante non asciugare i capelli con aria troppo calda o con il phon a distanza troppo ravvicinata.

Nel caso di lavaggi frequenti è importante usare un prodotto non aggressivo senza parabeni, come lo Shampoo Delicato.