Carrello

Carrello

Sistema CRL: supporto perdita di capelli da malattia | CRLAB

News e convegni

Il sistema CRL, un supporto prezioso nella perdita di capelli dovuta a malattia

Riuscire a “non dare un volto alla malattia” è difficile, ma non impossibile: quando una patologia porta con sé cambiamenti evidenti anche nell’aspetto esteriore di una persona, non è semplice mantenere la propria identità e la sicurezza in sé stessi, ma ci sono soluzioni che consentono di vivere il cambiamento con maggiore equilibrio e serenità. 



Questo il tema del workshop organizzato dalla Cesare Ragazzi Laboratories lo scorso 18 maggio, al Relais San Lorenzo di Bergamo, che ha riunito oncologi, dermatologi e psicologi per spiegare, con l’intervento di illustri relatori, il valore che una soluzione come il sistema CRL ha assunto nel tempo quale supporto psicologico ed estetico per le persone che perdono i capelli a seguito di malattie particolari, come ad esempio quelle oncologiche.

Durante il workshop, sono stati presentati i risultati ottenuti negli anni dal sistema CRL, supportati anche dalle testimonianze dirette di chi vive quotidianamente sulla propria pelle l’esperienza del metodo Sistema di infoltimento CRL: un dispositivo dalle caratteristiche tecnico-qualitative eccellenti, che si è guadagnato di recente anche il riconoscimento di Presidio Medico. Una soluzione che, per chi l’ha scoperta, ha significato “la possibilità di recuperare la propria autostima e di affrontare con serenità lo scorrere delle giornata, grazie alla naturalezza e funzionalità di un risultato finale che non ha comportato nessuna limitazione nello svolgimento della vita quotidiana e alcun cambio nelle relazioni, sia di lavoro che private“. 


Al tavolo dei relatori, il Consigliere Regionale e Vice presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia Angelo Capelli, che in apertura di workshop ha sottolineato la necessità e l’importanza di costruire una politica pubblica per la salute e il benessere, il Presidente dell’IHRF e Dermatologo specialista in Tricologia medica Fabio Rinaldi, la psicologa Sara Massarenti e l’Amministratore Delegato della Cesare Ragazzi Laboratories Stefano Ospitali che ha voluto mettere l’accento sul valore delle testimonianze di chi ha provato il sistema CRL: “La storia della paziente che questa sera si è raccontata – ha concluso Ospitali – è un outing veramente forte su un tema estremamente delicato. Un tema che è giusto condividere e promuovere in un contesto autorevole come questo. La presenza delle istituzioni sanitarie, di una psicologa e di un medico specialista della dermatologia tricologica di spessore internazionale è una chiara espressione del valore di questo sistema. Noi lavoreremo perché sia validato tutto il network CRL“.

La volontà della Cesare Ragazzi Laboratories è quella di fare sì che il workshop bergamasco sia solo il volano per una serie di altre iniziative tematiche organizzate in tutta Italia, con l’obiettivo di diffondere una corretta informazione a riguardo e di dare risposte a chi cerca aiuto e sostegno psicologico ed estetico in periodi delicati della propria vita, come una malattia. 

Cerca tra gli articoli
Ultime News e convegni

Nasce crlab.com

Un nuovo sito, un logo unico e una nuova immagine. www.crlab.com nasce dall’unione tra lo storico sito corporate cesareragazzi.com e

Leggi di più »