2 Omaggi per tutti, -20% con ESTATE20 e -12% con TRICO12
Carrello

Carrello

Come prendersi cura dei capelli ricci e riccissimi: scopri la nuova linea TEXTURED HAIR

I capelli ricci, riccissimi sono meravigliosi, anche se a volte possono risultare complessi da gestire e valorizzare. Per questo CRLAB ha ideato TEXTURED HAIR: una linea di prodotti formulati finalmente per rispondere a esigenze molto specifiche. Scopriamo insieme una nuova hair care routine all’insegna dell’idratazione!

Quali sono le caratteristiche dei capelli molto ricci?

A prima vista forti e robusti, i capelli afro o coily hair (capelli a spirale) nascondono una struttura sottile e delicata, che li rende particolarmente predisposti alla rottura e alla disidratazione. Per questo motivo è fondamentale curarli con la massima attenzione, per renderli morbidi e valorizzare al meglio la texture unica.

Esistono diverse tipologie di coily hair, differenti in base al tipo di riccio

che può essere molto definito (simile a una spirale strettissima), oppure piegato in angoli acuti a forma di Z. Alcune chiome afro possono presentare anche una texture dall’aspetto filamentoso, simile al cotone, più difficile da gestire in quanto molto vaporosa, ma priva di definizione.

I capelli afro risultano crespi e secchi a causa di una minore produzione sebacea e della loro natura generalmente porosa, più incline a perdere nutrimento e idratazione rispetto alle altre tipologie di capelli.

I coily hair sono anche particolarmente elastici: la loro capacità di “ritirarsi”, chiamata anche shrinkage, può infatti arrivare fino al 75%!

Come prendersi cura dei ricci più intensi?

CRLAB ha ideato TEXTURED HAIR: una gamma completa di prodotti con un alto potere districante e idratante. Per mantenere una chioma riccia bella e sana è infatti fondamentale seguire una hair care routine mirata, capace di donare volume, morbidezza e luminosità anche ai capelli più crespi e secchi.

1.

La cura dei capelli super ricci inizia con l’applicazione di un impacco pre-shampoo, da distribuire su tutta la lunghezza della chioma. Si consiglia di scegliere prodotti altamente nutrienti, come ad esempio l’Olio districante, che contrasta la naturale secchezza dei ricci e contribuisce a mantenere un livello d’umidità ottimale all’interno della fibra capillare.

2.

Per lo step successivo sono da preferire gli shampoo idratanti ad azione purificante, come l’Hydra Shampoo. L’olio essenziale di Tea Tree è particolarmente efficace contro le impurità, mentre l’olio di lavanda nutre e rigenera i capelli in profondità. Si consiglia di lavare i capelli afro non più di una volta a settimana, alternando lo shampoo ad un prodotto più cremoso e nutriente, il co-wash, che deterge e condiziona i capelli in un solo step. Deep & Co. 3 in 1 può essere utilizzato come balsamo, maschera o co-wash in base alle proprie necessità; contiene estratto di banana e olio di avocado, dalle note proprietà districanti e rivitalizzanti.

3.

Il balsamo è un vero alleato di bellezza, da applicare sul cuoio capelluto e sulle lunghezze per districare i capelli, preparandoli allo styling finale. Per un trattamento più intensivo è possibile optare per una formulazione leave-in, come quella del Balsamo senza risciacquo, che migliora la pettinabilità della chioma grazie alla presenza di Olio di Pequì, Aloe e proteine del Bambù.

4.

Prima di procedere con l’asciugatura è importante sigillare l’idratazione con un prodotto specifico, come lo Spray riequilibrante, che contrasta l’effetto crespo e dona volume e definizione alla chioma. Contiene idrolato di lavanda e olio di jojoba, noto per le sue proprietà idratanti e antiossidanti. Le tecniche di asciugatura sono numerose e la scelta di quella perfetta dipende solo dalle proprie esigenze. Phon e diffusore possono rivelarsi dei validi alleati, ma è possibile asciugare i capelli afro anche al naturale, soprattutto in estate: uno dei metodi più diffusi è quello del plopping, particolarmente indicato per i capelli più ricci e tendenti al crespo.
I tuoi capelli sono unici, come te.

Prenditi cura del benessere della tua chioma con CRLAB:

condividi:

Facebook
WhatsApp