Wet Hair, Pixie Cut, Poof & more: gli Hair Trends da riprodurre durante le feste

L’arrivo delle festività natalizie porta sempre con sé un po’ di frenesia da preparativi e infinite to-do list da spuntare.

Tra le altre cose, spesso ci ritorviamo impegnati/e anche nella ricerca di outfit a effetto, per party e aperitivi con famiglia e amici, magari accompagnati da make up e capelli impeccabili!

Dunque vediamo insieme stili e trend da cui prendere ispirazione…



I look del momento: quando la nostalgia diventa trendy

Che si tratti di semplice styling o di un nuovo taglio di capelli, nell’aria c’è voglia di osare: per essere protagonisti/e della festa, sì, ma anche per ripartire da zero e iniziare l’anno con il capello giusto.

Per ironia della sorte, i trend vedono spesso tornare in auge le mode del passato: dal Pixie Cut ai Wet Hair, scopriamo i look del momento e i prodotti di styling che possono aiutarvi a ricrearli.

• Wet Hair: il look versatile che si presta a tutte le occasioni

Questo tipo di styling ha origine nel Ducktail Cut, la pettinatura maschile all’indietro tipica degli anni ‘50, fissata con cere o pomate. Oggi mira a ricreare un eterno effetto bagnato che, a seconda dello styling, si adatta sia a situazioni casual che a occasioni più importanti (come dimostrano per esempio le apparizioni di Zendaya sul red carpet). La nostra cera lucida è il prodotto perfetto per capelli corti/lisci mentre il Linfoil ben si adatta a chiome mosse che vogliono sperimentare sulle lunghezze.

• Maxi volumi: lo styling perfetto per dare corpo alla chioma

Parliamo di frange vaporose e layering che ci riportano negli anni ‘70, alla Stevie Nicks dei Fletwood Mac. Potete realizzare questa acconciatura con la tecnica del blowout, usando spazzola e phon. La crema balsamo nutriente e il fluido bifasico  aiutano a proteggere e districare i capelli, rendendoli facilmente pettinabili ed eliminando l’effetto elettrostatico, per un risultato impeccabile (come quello recentemente sfoggiato da Lily Collins, per esempio!).

• Mullet: la scelta strong per chi non ha paura di osare

Taglio reso celebre da David Bowie, oggi torna in voga in una versione più morbida, che si adatta a diverse tipologie di capelli. Essendo un look di forte impatto, curarne lo styling è importantissimo, soprattutto se i capelli sono mossi: l’oil non oil, con le sue proprietà fissative, garantisce definizione delle ciocche e protezione.
Avete i capelli lisci? Charlize Theron per esempio sfoggia un mullet originalissimo che richiede uno styling semplice, ma efficace: il nostro hair gloss illumina i capelli, lasciandoli lisci come seta.

• Pixie Cut: il taglio delle fate  Spopolava negli anni ’90!

Si tratta di un taglio minimal ma versatile, che ben si adatta a qualunque tipo di capello e che può essere modellato in base alla forma del viso. Emma Watson (nella nuova campagna Prada) lo sfoggia in una versione deliziosa, movimentata sulla fronte. Per un look vivace e luminoso consigliamo l’utilizzo del nostro fluido bifasico  che idrata e protegge i capelli garantendo un aspetto impeccabile.

Non sai da dove iniziare? Ci pensa CRLAB!

La scelta della giusta acconciatura, che valorizzi al meglio viso e capelli, può modificare in modo positivo la percezione che si ha della propria immagine. Utilizzare i prodotti giusti è fondamentale, in quanto ogni tipologia di capelli ha caratteristiche ed esigenze specifiche.

Non sai da dove cominciare? Inizia il nuovo anno facendo un regalo a te o a qualcuno che ami e prenota una consulenza gratuita nel centro CRLAB più vicino.

Il proprio benessere non passa mai di moda. Buone feste da tutti noi!