Capelli più belli e più sani con gli antiossidanti: cosa sono e perché fanno bene

Gli antiossidanti sono tra i protagonisti del benessere del nostro organismo.

Le loro fantastiche proprietà vengono impiegate sempre di più in ambito dermatologico, ma senz’altro anche i capelli possono beneficiarne: scalp care e haircare sono la nuova skincare!

Cosa sono gli antiossidanti?

Gli antiossidanti sono sostanze note per la loro capacità di neutralizzare i radicali liberi, molecole altamente instabili che possono diventare tossiche per l’organismo, se presenti in quantità eccessive. Gli antiossidanti vengono classificati in due categorie: gli endogeni (molecole o enzimi prodotti dal nostro organismo) e gli esogeni (introdotti nel corpo principalmente attraverso l’alimentazione).
Gli effetti negativi dei radicali liberi sono molteplici e comprendono l’invecchiamento cellulare e l’indebolimento del sistema immunitario che, a loro volta, possono creare anche ulteriori acciacchi. I maggiori responsabili della produzione di radicali liberi sono l’inquinamento ambientale e l’esposizione solare (qui abbiamo trattato gli effetti negativi dell’esposizione ai raggi UV).

Capelli e antiossidanti: per un GLOW che parte dalla chioma!

Gli effetti dei radicali liberi non si manifestano soltanto sulla pelle, ma anche sui capelli. E qui entrano in scena alcuni antiossidanti ad hoc, che proteggono le nostre chiome e regalano un boost d’energia al cuoio capelluto. Integrare l’azione protettiva degli antiossidanti all’interno di specifici prodotti haircare significa prevenire l’invecchiamento prematuro dei capelli: per una chioma più bella e sana, più a lungo.

I trattamenti antiossidanti per capelli hanno la stessa funzione di quelli dedicati alla cura della pelle, cioè rallentare il processo di ossidazione, donare luminosità e nutrire in profondità.
Gli antiossidanti sono importanti anche quando assunti tramite l’alimentazione: una dieta ricca di vitamine, polifenoli e selenio costituisce infatti un prezioso alleato per la cura dei capelli e, in generale, benessere dell’organismo. Abbiamo già parlato degli alimenti che fanno bene ai capelli qui.

Il protocollo firmato CRLAB per contrastare l’eccesso di sebo. Un kit su misura per te.

La Linea Gialla Seboregolatrice  di CRLAB contiene diversi antiossidanti che lavorano in sinergia con altri preziosi ingredienti, per nutrire e proteggere i capelli, ristabilendo al tempo stesso la giusta produzione di sebo. Vediamoli insieme!

1. Acido azelaico:

si tratta di un principio attivo multifunzionale, amato in ambito dermocosmetico proprio per la sua versatilità. Oltre a combattere i radicali liberi, l’acido azelaico si dimostra prezioso anche in caso di dermatite seborroica del cuoio capelluto grazie alle proprietà antibatteriche e antinfiammatorie.

2. Stella alpina:

gli estratti di questa pianta, che cresce spontanea sulle nostre montagne, rivelano numerose proprietà antiossidanti. Caratterizzata dalla presenza di particolari polifenoli (acido clorogenico), la stella alpina porta ad una maggiore ossigenazione dei tessuti del cuoio capelluto.

3. Moringa:

i principi antiossidanti di questa pianta si concentrano nelle foglie e nei semi e si manifestano nell’azione antinfiammatoria e nella capacità di ridurre lo stress ossidativo dei tessuti.