Area scentifica

Scalp psoriasis

CATEGORIES SCIENTIFIC AREA

Scientific collaboration between Professor Marco Toscani and Dr. Pasquale Fino, Chair of Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery, Umberto I Health Center – “Sapienza” University of Rome.

Cos’è la psoriasi e come si manifesta la psoriasi del cuoio capelluto

La psoriasi è una frequente dermatosi cronica eritemo-squamosa con squama tipica (psoriasica), circoscritta o diffusa.

La psoriasi è un problema del cuoio capelluto non annoverata tra le cause che comportano la caduta dei capelli.

Essa tende a essere confusa spesso con la dermatite seborroica a causa di alcuni sintomi in comune tra cui ricordiamo l’irritazione cutanea e la desquamazione con scaglie di forfora.

Concorrono al suo manifestarsi fattori per lo più ereditari. Il prurito al cuoio capelluto non è sempre presente.

La psoriasi è un’anomalia annoverata tra le malattie della cute. Essa può insorgere a qualsiasi età ed ha la stessa incidenza sia negli uomini che nelle donne. Le placche o scaglie forforose (simili a quelle della forfora) possono essere molto varie sia nello spessore che nell’estensione e si staccano facilmente. Sotto di esse la pelle, a causa dell’irritazione, si presenta infiammata e di colore rosso vivo.

La psoriasi si manifesta in forma più acuta durante il periodo invernale a causa del freddo che aggredisce la cute. Nel periodo estivo essa tende a regredire grazie sia all’esposizione solare che favorisce la trasformazione metabolica della vitamina, che per un miglioramento del tono dell’umore dovuto al miglioramento del clima.

I segni tipici della psoriasi del cuoio capelluto sono le chiazze rossastre coperte da accumuli compatti di squame color bianco-argenteo. Nelle forme più gravi queste manifestazioni si estendono a tutto il cuoio capelluto (psoriasi a “calotta” o a “caschetto”), e solo raramente raggiungono e superano il margine di inserzione dei capelli. Il prurito al cuoio capelluto non è un elemento sempre presente. Quando si manifesta esso è di lieve entità, tranne che nei casi più gravi quando può trasformarsi in una sensazione persistente di dolore alla cute dei capelli. Raramente la psoriasi determina caduta e perdita di capelli poiché il bulbo pilifero e la matrice dei capelli si trovano più in profondità nella cute e non vengono interessati dalla patologia che colpisce invece lo strato superficiale del cuoio capelluto. Una correlazione fra psoriasi e caduta dei capelli si innesca di rado.

Solo nei casi in cui le placche, combinandosi con un effluvio telogen già in atto, ne incrementano l’intensità, si assiste ad una caduta dei capelli.

Sintomi della psoriasi

I sintomi della psoriasi variano a seconda del tipo di psoriasi da cui si è colpiti.

La psoriasi guttata è caratterizzata da lesioni simili a piccole pustole. I sintomi comprendono prurito e macchie rosate sulla pelle che possono essere ricoperte da scaglie. Le macchie tendono a comparire in particolar modo su braccia, gambe e tronco, ma meno a livello del cuoio capelluto. La psoriasi guttata colpisce sopratutto persone al di sotto dei 30 anni.

La psoriasi flessurale si localizza a livello delle pieghe della pelle come le ascelle, l’area genitale, le pieghe del seno, lo scroto ed il pube. Le zone colpite si arrossano e risultano infiammate, ma non si formano squame poiché risultano essere zone molto lubrificate. Questo tipo di psoriasi non colpisce il cuoio capelluto.

Nella psoriasi comune abbiamo una psoriasi caratterizzata da “placche” o “squame” biancastre attaccate alla cute. Essa è la forma più diffusa e solo di rado si localizza esclusivamente a livello del cuoio capelluto.

La psoriasi pustolosa è così denominata a causa delle pustole che ricoprono la aree della cute che risultano colpite. Possono essere presenti sia stati febbrili che presenza di pus.

Nella forma di psoriasi esfoliante l’intera superficie cutanea viene coperta da eritemi e minute squame che si staccano facilmente. Questa forma acuta di psoriasi è la più grave poiché interessa  tutta la superficie cutanea.

La psoriasi rossa si manifesta con un arrossamento intenso localizzato in aree limitate dove si produce un ispessimento della pelle su cui si forma uno strato di squame biancastre. In questo tipo di psoriasi abbiamo assenza di prurito e dolore a livello cutaneo.

La psoriasi eritrodermica è una forma grave di psoriasi. Essa generalmente interessa zone molto estese con forti arrossamenti ed eritemi accompagnati da intenso prurito. Questa forma di psoriasi di rado esordisce in questo modo sin dall’inizio. Può essere dovuta ad errori terapeutici e trattamenti sbagliati con conseguente degenerazione della psoriasi già esistente.

La psoriasi è una forma di dermatosi che è determinata in primis cause genetiche a cui si aggiungono concause che possono intervenire come fattori aggravanti o a sé stanti.

Tra esse annoveriamo le infezioni, l’esposizione solare, lo stress, i traumi, i farmaci, il tipo di alimentazione, il fumo ed infine l’alcool.

Trattamenti e cure per la psoriasi

Un trattamento utile ed efficace è dato da creme a base di calomelano da distribuire sul cuoio capelluto. Esso va massaggiato e lasciato agire in loco per due/tre ore prima di toglierlo mediante uno shampoo antiforfora.

Poiché la psoriasi ha un andamento per lo più cronico, con periodiche riacutizzazioni seguite da fasi di remissione, è utile evitare eccessi terapeutici (che possono generare gravi effetti collaterali) e sospendere periodicamente il ciclo di cura in modo da render la cura efficace ed utile ogni volta che si ripresenta la sintomatologia.

Cuneiform hair or dwarf hair

This is very short hair, between 1 cm and a maximum of 2 cm in length, which usually has insufficient pigmentation. This hair has a base structure that is quite large, almost like normal hair. It then tends to get smaller towards the end, thus taking on the form of a very pointed cone.
This hair has a strong tendency to fall out.

Read more »

Scalp pain

Scalp pain and irritation (or trichodynia) are pathological conditions that affect both women (in a greater percentage) and men (in a lower percentage). The pain felt on the scalp, spontaneous or caused by treatment, and in particular around the roots of the hair, may be more or less intense, alternating at times between periods of disappearance, associated with burning, tingling or itching.

Read more »

Androgenetic alopecia (pattern hair loss) or baldness

Androgenetic alopecia is the most common type of hair loss and affects the majority of white men, with varying degrees of seriousness. It is less frequent in other ethnic groups. Often it can be associated with a family history of baldness, but the absence of other affected family members does not exclude the diagnosis. The condition is characterized by progressive hair loss in the crown area, the front hairline and the temporal area.

Read more »

Scalp psoriasis

La psoriasi è una frequente dermatosi cronica eritemo-squamosa con squama tipica (psoriasica), circoscritta o diffusa.
La psoriasi è un problema del cuoio capelluto non annoverata tra le cause che comportano la caduta dei capelli.

Read more »

Seborrheic alopecia (seborrheic hair loss)

Seborrheic hair loss is a form of premature hair loss that generally afflicts men in their youth (onset between 20 and 30 years of age), mainly affecting the frontal region and the crown. The cause, as the name of the condition suggests, is related to an excess production of sebum that provokes or accelerates hair loss.

Read more »

Dandruff or pityriasis

Dandruff is a scalp condition that usually arises between the ages of 10 and 25. It may improve between the ages of 45 and 55 or may continue during old age.
Its cause is a result of an accelerated turnover of epidermal cells, which following an increase in migration speed, are unable to reach complete maturity before detaching. Whitish-yellow flakes (masses of corneum cells) form and detach, gathering in patches or often spreading evenly across the scalp.

Read more »

FIND YOUR NEAREST CENTER

Let our experts find the best solution for you.

BOOK A CONSULTATION

Book a consultation with our experts. Find out more about CRLAB solutions.

BOOK A VIDEO CONSULTATION

Let our experts find the best solution for you.

Hair loss solutions for you, CRLAB, specialists in the well-being of your hair and scalp.

1.Trichology scalp and hair care

To put the health back into your hair, you first need to nourish your scalp. Our trichology treatments care for your scalp and hair, using cutting-edge technologies with a full range of laboratory-tested products. All made with high quality raw materials.

2. CRLAB hair prosthetic system

The ultimate answer to your hair loss. Rediscover yourself, with naturally thick hair. A patented solution that integrates real hair into areas where you’re experiencing thinning or hair loss. A fully customized hair enhancement that will look totally natural on you. Plus, it’s so functional, it gives you the freedom to live your life the way you want to.

3. Hair transplant surgery

We work with the top hair transplant professionals, to find the best transplant method for you.